"VELE NEL GOLFO 2016-2017"

CIRCUITO GOLFO DELL'ASINARA

SINTESI DELLE ISTRUZIONI DELLA VELEGGIATA

 

  1. IL BATTELLO COMITATO: isserà a riva il guidone Circolo Nautico Torres o della Lega Navale Italiana. Indicherà le procedure di partenza e all’arrivo prenderà i tempi di percorrenza di ogni barca partecipante.
  2. SEGNALI DI PARTENZA: nell’eseguire le procedure di partenza il battello Comitato esporrà i seguenti segnali:

    Bandiera del Codice Internazionale   Segnale sonoro Minuti mancanti
    Issata Bandiera "P" 1 suono 5
    Issata Bandiera "I" 1 suono 4
    Ammainata Bandiera "I" 1 suono 1
    Ammainata Bandiera "P" 1 suono Partenza
  3. BOE: Le boe di percorso saranno di colore giallo. Per le operazioni di partenza potrà essere previsto l’utilizzo di una boa di disimpegno di colore arancione. Le boe potranno essere sostituite da un battello di servizio.
  4. LINEA DI PARTENZA: La linea di partenza sarà costituita dalla congiungente tra un’asta con bandiera arancione posta sul battello comitato e la boa posta all’estremità sinistra della linea.
    La boa di partenza potrà essere sostituita temporaneamente da un battello di servizio con bandiera arancione.
  5. TEMPO PER LA PARTENZA: Ogni imbarcazione dovrà partire entro 15 minuti dal segnale di partenza.
  6. TEMPO LIMITE: Il tempo massimo, sia in caso di percorso ridotto che completo, è fissato in:
    <= 10 MIGLIA 4 ore dalla partenza. In ogni caso, se una barca arriva entro il tempo limite saranno classificate tutte le imbarcazioni che arriveranno entro 120 minuti dall’arrivo della prima imbarcazione. Le altre saranno classificate DNF.
    >10 MIGLIA 8 ore dalla partenza. In ogni caso, se una barca arriva entro il tempo limite saranno classificate tutte le imbarcazioni che arriveranno entro 240 minuti dall’arrivo della prima imbarcazione. Le altre saranno classificate DNF.
  7. RIDUZIONE DI PERCORSO: Nel caso di condizioni meteo non idonee al regolare svolgimento della manifestazione, gli organizzatori possono ridurre il percorso, dandone comunicazione tramite apparato VHF sul canale 74.
  8. COMUNICAZIONI: Tutte le comunicazioni verranno effettuate attraverso il canale 74 dell’apparato VHF di cui ogni imbarcazione deve esserne munita.

Visita il sito:

Seguici anche su